Forme di vita popolano l’isola di plastica

Autore

Redazione

Data

15 Maggio 2023

AUTORE

TEMPO DI LETTURA

1' di lettura

DATA

15 Maggio 2023

ARGOMENTO

CONDIVIDI

Nell’Oceano Pacifico c’è un’isola fatta interamente di spazzatura: rifiuti di plastica (e non solo) provenienti da tutto il mondo si accumulano in quel punto dell’oceano.

Questo enorme atollo di rifiuti ospita forme di vita provenienti da specie costiere e di alto mare – quali vermi, crostacei e molluschi che hanno trovato casa sui detriti di plastica e che sono giunti fino a lì tramite correnti o eventi come gli tsunami.

La domanda che ora si pongono diversi biologi è: quale impatto potrebbero avere questi nuovi ‘agglomerati’ sugli ecosistemi, anche a grandi distanze?

Per approfondire: Le Scienze

Leggi anche
Clima, Oggi
2′ di lettura

Venezia e l’innalzamento del mare

di Redazione
Oggi, Scienza
1′ di lettura

La luna di Giove e lo ‘squalo’ nel telescopio

di Redazione
Scienza
Viva Voce
4′ di lettura

Le biotecnologie al bivio europeo

di Stefano Bertacchi
Scienza
Viva Voce

Le biotecnologie al bivio europeo

di Stefano Bertacchi
4′ di lettura
Società
Viva Voce

Web e social media data: la brand reputation nell’era della sostenibilità

di Federica Carbone
4′ di lettura
Economia
Viva Voce

Abbigliamento circolare per l’outdoor

di Giulio Piovanelli
5′ di lettura
Scienza
Viva Voce

La bioeconomia che verrà

di Stefano Bertacchi
4′ di lettura
Società
Viva Voce

La sfida delle monete complementari italiane 

di Cristina Toti
8′ di lettura
Scienza
Viva Voce

Virus biotech per la medicina

di Stefano Bertacchi
5′ di lettura

Credits

Ux Design: Susanna Legrenzi
Grafica: Maurizio Maselli / Artworkweb
Web development: Synesthesia